Presentazione - Team Bike Pionieri

Vai ai contenuti

Menu principale:

Presentazione

13 Marzo 2016 25° Gran Fondo Castello di Monteriggioni


MONTERIGGIONI 2016 PARLA RUSSO

Il portacolori delle Trek Selle San Marco, il Russo Alexey Medveded vince la 25° edizione della GF Castello di Monteriggioni davanti al sempre inossidabile Marzio Deho della Olympia Polimedical e Daniele Mensi della Parkpre Soudal, fresco convocato in
nazionale. Sfortunato l’altro portacolori della Olympia, il colombiano Leo Paez, che a causa di una foratura ha dovuto cedere il passo mentre era in testa e giungere cosi in sesta posizione. Così, come Francesco Casagrande, Cicli Taddei, vincitore della edizione 2015. Anche lui attardato da una foratura. Parterre eccezionale anche per le donne, con la Lituana Katazina Sosna portacolori della Torpado Factory che trionfa davanti alla campionessa austriaca della Trek selle San marco Christina Kollmann. Terza Elena Gaddoni, Baracca Lugo MTB.
L’arrivo dentro allo splendido castello medievale di Monteriggioni dove Medveded ha vinto la gara alla sua prima partecipazione.
Oltre che per gli atleti presenti, è stata una nuova edizione da record anche per i numero degli iscritti, 1674, raggiunto dopo le numerosissime pressioni pervenute agli organizzatori del Team Bike Pionieri, dopo che le iscrizioni erano state chiuse, come da regolamento al numero di 1500.
Record di abbonati anche alla Coppa Toscana, di cui Monteriggioni era gara di apertura, con ben 505 iscritti al circuito, che crediamo segni il tetto massimo di abbonati per un circuito di MTB a livello nazionale.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu